Enigma

  • Stampa

L’Evento Enigma si svolgerà nell’ambito della Notte Europea  dei Ricercatori che riunisce centinaia di enti, istituti di ricerca e culturali in tutta la Comunità europea, con attività dimostrative di vario tipo.ha finalità didattico-culturali, volte a rievocare sia le prime radiocomunicazioni sperimentali, anche telegrafiche, svolte da Guglielmo Marconi proprio dall’Arsenale della Spezia, il cui primo messaggio aveva contenuti di universalità e pace per l’umanità intera, sia le immense capacità dell’ingegno umano e della ricerca, collegando il successivo progresso tecnologico della radio ai principali avvenimenti storici del XX secolo, tra i quali, durante la Seconda Guerra Mondiale, l’impiego della macchina Enigma per la codifica dei messaggi militari. L’Evento Enigma in programma rappresenta la conclusione di questo spaccato delle radiocomunicazioni nel XX secolo che, grazie proprio alla ricerca, ha portato dai primordiali apparati di Marconi e dalle valvole, alle comunicazioni satellitari, ai cellulari, alle reti wifi.stazioni radio-amatoriali, via radio in modalità telegrafica “CW”, coordinato congiuntamente dal Museo Tecnico Navale, dalla Sezione ARI della Spezia e dalla Associazione Rover Joe, che avranno una stazione radio installata all’interno del Museo stesso. Tale evento sarà preceduto da un periodo di due settimane durante il quale tutte le stazioni radioamatoriali potranno attivare collegamenti con le stazioni Enigma e Jolly nelle varie modalità radioamatoriali (SSB, CW, PSK31, RTTY, SSTV,…)